Il cane si è graffiato e ha perso i capelli.

Ho visto in un altro commento che il tuo allevatore è anche un veterinario. Cosa ha detto il tuo allevatore su altre cause, oltre alle allergie alimentari? Qual è il suo consiglio per escludere queste altre cause? Ci sono * dei * veterinari vicino a te che lavorano sugli animali domestici? Non devono nemmeno essere così bravi, solo essere in grado di eseguire alcuni test. Potrebbero consultarsi al telefono con il tuo allevatore.

Risposte

04/12/2021
Beitnes Tedford
Come fai a sapere che il cibo era il colpevole? L'hai provata con qualunque cibo stesse mangiando all'allevamento o al rifugio prima di prenderla? Se prima stava bene con quel cibo, allora è il miglior test.

Dato che ha anche un sistema immunitario debole, hai preso in considerazione opzioni come la rogna demodettica?

Cosa ha detto il tuo veterinario?
04/12/2021
Miche Eifert
Temo che la carne di capra da sola non le darà tutti i nutrienti di cui ha bisogno a lungo termine. Non so quali risorse hai a disposizione in Kenya, ma se possibile, dovresti prendere in considerazione una dieta idrolizzata come [questa] (http://www.hillspet.com/products/pd-canine-zd -dry.html) o [questo.] (http://www.royalcanin.ca/index.php/Veterinary-Products/Canine-Nutrition/Veterinary-Theristical-Formulas/Hypoallergenic-Hydrolyzed-Protein) Le molecole nella la dieta idrolizzata è abbastanza piccola da non innescare le sue allergie, quindi puoi scoprire se ha un'allergia alimentare (senza chiederti costantemente se è ANCHE allergica alla nuova proteina). Se la carne di capra è tutto ciò con cui devi lavorare attualmente, potresti prendere in considerazione l'acquisto di un integratore che copra le carenze della carne di capra (come potresti trovare da un sito come [questo] (https://secure.balanceit.com /)), anche se corri anche il rischio che possa essere allergica a qualcosa nel supplemento. Inoltre, potrebbe essere allergica a qualcosa negli integratori o nei farmaci che stai attualmente utilizzando. È quel tipo di complicazione che rende le allergie davvero difficili da risolvere.

Per quanto riguarda il tuo integratore di antistaminici e omega 3: nessuno di questi tratterà la causa principale del problema. Gli antistaminici potrebbero farla sentire un po 'meno pruriginosa (o almeno molto più assonnata), ma ciò coprirà solo i suoi sintomi senza trattare la causa sottostante. Gli Omega 3 sono ottimi per molte cose (inclusa la qualità dei capelli), ma non fermeranno il prurito.

Per rispondere alla tua domanda sui 6 mesi necessari: se è allergica e rimuovi l'allergene, potresti vedere un miglioramento già a 4 settimane. MA non potresti dire che NON ERA allergica a meno che la sua pelle non sia rimasta pruriginosa per almeno 3 mesi (con 6 mesi ottimali per escludere un'allergia). Anche se fosse rimasta per tutti i 6 mesi senza miglioramenti, a meno che tu non le fornissi una dieta proteica idrolizzata per quei 6 mesi, dovresti sempre chiederti se fosse anche allergica a qualunque nuova proteina a cui sei passato (la capra , nel tuo caso attuale).

Se non ti dispiace che te lo chieda, c'è una ragione per cui sei così convinto che abbia un'allergia alimentare? La rogna demodettica sembra più probabile secondo me, soprattutto perché la rogna in genere causa problemi nei cani con un sistema immunitario compromesso (che hai menzionato è il caso per lei). Se il tuo allevatore è anche un veterinario, dovrebbe essere in grado di testare la rogna molto facilmente e darti farmaci che possono curare la tua ragazza senza preoccuparsi di un cambiamento alimentare permanente. Anche i parassiti (come le pulci) potrebbero causare i problemi di pelle che stai descrivendo. Il tuo cane sta assumendo farmaci preventivi contro le pulci in questo momento?
04/12/2021
Gershon Rambabu
Ovviamente non posso escludere un fungo come causa principale dei tuoi problemi, ma non sarebbe la mia prima ipotesi. L'antimicotico menzionato dal tuo allevatore potrebbe essere Lamisil? Lamisil non è un antimicotico molto efficace nei cani (almeno, non ci sono stati studi che dimostrino che faccia qualcosa di utile). Se è un fungo, staresti molto meglio con un farmaco diverso (che non dovrebbe essere più costoso, ma potresti essere in grado di ottenere solo da un veterinario o forse da un medico umano).

Se sei convinto che si tratti di un problema di allergia, puoi continuare con la nuova dieta proteica, ma assicurati che qualunque cosa tu stia alimentando sia una nutrizione completa (cioè che abbia tutte le vitamine, i minerali, ecc. Di cui i cani hanno bisogno a lungo termine) . È anche molto importante che quel cibo sia l'UNICA cosa che il tuo cane mangia / mastica (quindi niente leccornie / avanzi di tavola, niente masticare bastoncini, mangiare erba, ecc.). Le allergie sono VERAMENTE un dolore (da diagnosticare e trattare), quindi personalmente non lo perseguirò fino a quando non avessi escluso problemi più comuni / facilmente risolvibili (come rogna o infezione). Il cane deve seguire SOLO la nuova dieta proteica per 6 mesi di fila per escludere un'allergia, e questo esclude solo un'allergia alimentare. Se il cane è allergico a qualcosa nell'ambiente (come erba o pulci), rimarrà infelice per 6 mesi prima che tu possa passare a un'altra potenziale causa.

Anche se non ci sono buoni veterinari nella tua zona, suggerirei comunque di chiedere loro di raschiare la pelle o di imbrattare la pelle del tuo cane per cercare Staph. infezione o rogna Demodex (entrambe molto comuni nei cuccioli). Per lo meno, il veterinario sarebbe in grado di darti dei farmaci adatti al cane. I test per l'ipotiroidismo potrebbero essere al di fuori delle loro capacità (a seconda dell'attrezzatura che hanno), ma si spera che abbiano un microscopio, che è tutto ciò di cui hai veramente bisogno per le informazioni di base.

Sono d'accordo con il poster sopra che dovresti provare AskVet, anche se non sono sicuro che potrebbero consigliare molto oltre a quello che ho già (cercando di fare una diagnostica di base). Sfortunatamente è impossibile per chiunque esaminare un problema di pelle e conoscerne la causa solo tramite una foto / esame.
04/12/2021
Fawna Weissenbach
Hai portato il tuo cane a vedere un veterinario per i suoi problemi di pelle? Molte cose diverse dalle allergie possono causare una pelle simile a questa. Gli Shar Peis, in particolare, sono soggetti a problemi di pelle non allergici, come rogna, infezioni e ipotiroidismo. Il tuo veterinario sarà in grado di escluderne molti osservando la pelle al microscopio ed eseguendo alcuni esami del sangue. Possono sicuramente iniziare il tuo cane con alcuni farmaci che dovrebbero farla sentire meglio in generale. Più a lungo aspetti per avere questa diagnosi, peggiore sarà la pelle e più complicato sarà per il veterinario capire cosa ha iniziato il processo.

Hai esperienza nel nutrire cani con diete crude? Chiedo solo perché le diete crude sono rischiose per te (come l'umano che vive accanto al cane). I cani che vengono nutriti con diete crude perdono batteri cattivi che possono far ammalare gli esseri umani. La ricerca ha scoperto che i rischi superano i potenziali benefici e l'AVMA sconsiglia qualsiasi cane che mangi crudo. Una dieta cruda non dovrebbe comunque migliorare un'allergia alimentare.
04/12/2021
Colwen
Come altri hanno già detto, potrebbe non essere il cibo. Andavo dal veterinario e mi facevo raschiare la pelle. Potrebbe essere qualcosa come la rogna, ma potrebbe anche essere un'allergia a qualcosa come l'erba o il polline. Sembra anche che sia blu o una sorta di colore diluito (correggimi se sbaglio), molti cani con mantelli diluiti soffrono di problemi di pelle come [alopecia da diluizione del colore] (http://www.dermatologyforanimals.com/ faq-10 /), anche se dal momento che è pruriginosa non vorrei saltare a quello ancora.

Onestamente, ha bisogno di vedere un veterinario e, se sei stato dal tuo veterinario e non riescono a capirlo, un dermatologo veterinario.
Nica
Onestamente direi anche che cambia con l'età. Sospetto fortemente che tutti quegli studi che dicono che gli uomini calvi siano più attraenti stiano prendendo risposte da donne tra i 30 ei 40 anni. A quell'età ho notato che gli uomini tra i 30 ei 40 anni che hanno ancora una folta chioma sono ancora popolari tra le ragazze più giovani, ma sono considerati infantili per i loro coetanei. Inoltre, com...

Lascia una recensione