L'insegnante del figlio continua a commentare i suoi capelli

Mio figlio (9) frequenta la quarta elementare in una scuola di medie dimensioni nel sud. I suoi capelli sono in un ispido stile da surfista, circa alla lunghezza del colletto. Non so come descriverlo altrimenti. Ha dei bei capelli castano dorato con alcuni riflessi più chiari che ho messo io stesso. Ama i suoi capelli e non ha mai ricevuto altro che commenti positivi da adulti e amici. Fino a quest'anno. Siamo andati all'orientamento la settimana prima dell'inizio della scuola. Il suo insegnante ha fatto due commenti nel giro di un'ora, sulla falsariga di "Oh, spero che ti tagli i capelli prima dell'inizio della scuola! Riesco a malapena a vedere i tuoi occhi! " Non è neanche lontanamente coprirsi gli occhi, ha una parte laterale e la indossa in questo modo. Mi sono morso la lingua a quei commenti. È venuto da me ieri e ha detto che lei gli ha chiesto più volte quando si sarà tagliato i capelli. È confuso perché il suo insegnante si preoccupi così tanto dei suoi capelli, come me, e non sa davvero come rispondere a lei. Gli ho detto di dirle che se ha altre domande sui suoi capelli può venire da me. C'è qualche consiglio che qualcuno ha? O forse qualche ragionamento dietro le sue domande che mi manca?

Risposte

03/04/2021
Ferrigno Gervin
Fanculo. Se questa insegnante sta abusando della sua posizione (qual è), il suo capo deve saperlo. Il preside potrebbe non sapere che hanno un idiota così violento che lavora per loro. E non maltratterebbe di più il bambino perché allora sa di essere osservata e il genitore non ha paura di superarla. Fonte: un insegnante ha fatto il bullismo a un'intera classe di studenti con tecniche simili alla gestapo. Sono andato direttamente dal sovrintendente e l'hanno fatta licenziare.
03/04/2021
Braun Monreal
Anch'io lavoro nell'IT e ho affrontato la stessa merda, tranne per il fatto che ho segnalato al CFO che avrebbe costantemente ricevuto CC quando un utente pensava che il loro primo reclamo su un problema fosse abbastanza importante da portarla via dal suo lavoro.

C'era un utente, una voce temporanea nell'ordine, il ragazzo più tranquillo che avresti mai incontrato che aveva problemi a mantenere il contatto visivo ... tranne quando qualcosa non funzionava perfettamente per lui, scriveva un romanzo al riguardo e CC il CFO. Dopo la terza o quarta volta mi ha chiamato e mi ha detto: "Puoi dire a X di smetterla di inviarmi le sue email di richiesta di supporto?"
03/04/2021
Kennedy Barineau
Lavoro nell'IT, mi irrita a morte quando un utente finale accede a uno dei C-level su un problema che sta riscontrando quando è letteralmente la prima volta che ne sentiamo parlare. Le persone pensano che magicamente li sbatterà in testa alla coda solo perché hanno coinvolto un livello C, ma in realtà, quello che spesso non sanno è che i livelli C stessi hanno pieno accesso al loro portale dei biglietti e possono vedere che stiamo già lavorando su cose molto più importanti per loro, quindi il mio documento di Word si sta formattando in modo strano. Come il fatto che a 2 cubi di distanza da loro c'è un utente che ha il computer preso una cacca completa e non si avvia ed è letteralmente morto nell'acqua.
03/04/2021
Bergeman
Sembra un'enorme quantità di escalation inutili. Il primo passo è sempre fare almeno un valido tentativo di trattare direttamente con l'insegnante. Perché stai già parlando di cambiare insegnante? Sarebbe anche peggio! Basta parlarne con l'insegnante e darle la possibilità di realizzare e risolvere il problema.
03/04/2021
Abert Paterno
Buon punto ... ma come ogni cosa ... se peggiora ... o il problema non viene risolto e il preside deve essere coinvolto ... in quel momento successivo ... possono rivendicare l'ignoranza e allungare tutto fino a June ...... nel frattempo ... suo figlio sta soffrendo.
Non ho mai chiesto se c'è un altro insegnante al suo livello scolastico? se c'è ... cambialo in quell'insegnante ... problema risolto.
03/04/2021
Almeeta
Il preside probabilmente glielo dirà.

Inizia prima con l'insegnante.

Qualcuno che manda un'e-mail all'insegnante e al preside verrà sicuramente etichettato come uno di quei genitori. Potresti persino ottenere la tua cartella in cui le tue e-mail vengono ordinate automaticamente!

Anche la cosa della minaccia.

Seriamente, la maggior parte delle persone può essere adulta. In caso contrario, coinvolgi il preside.
Regine Virender
> Intellettualmente, so di non aver conquistato un bel niente - il risultato finale potrebbe non soddisfare le mie aspettative, o la mia perdita di capelli potrebbe diventare più aggressiva e richiedere un nuovo trapianto, o essere irrisolvibile -Sì, non sono nemmeno sicuro di essere un buon candidato HT. Ho 34 anni, ho ancora una buona attaccatura dei capelli frontale e una buona densità dappe...

Lascia una recensione