Come prevenire la caduta dei capelli come studente uw?

In realtà non sono sicuro che ci sia un limite alle tue visite, ma questo viene strappato dalla parte dei servizi di nutrizione del sito web dei servizi sanitari ([https://uwaterloo.ca/campus-wellness/health-services/nutrition-services] (https://uwaterloo.ca/campus-wellness/health-services/nutrition-services)): Con un rinvio da un medico dei servizi sanitari, il nostro dietista registrato fornisce consulenza individuale per gli studenti che hanno problemi di salute legati all'alimentazione o all'alimentazione ... (-) Spero che questo aiuti un po '!

Risposte

08/03/2021
Blanka Quent
Hey! Mi dispiace sentire che stai attraversando questo, io ho passato simili e capisco quanto possa essere difficile.
Se sei nel campus, ti consiglio assolutamente di iniziare con una visita ai servizi sanitari per ottenere un rinvio per alcune analisi del sangue. La carenza di vitamina B12 e la carenza di ferro sono comunemente associate alla caduta dei capelli e questo è esattamente ciò che hanno mostrato i risultati del mio sangue quando ho notato che stavo perdendo più capelli del normale. La prossima cosa che vorrai fare è investigare sulla tua dieta, stai assumendo abbastanza calorie e nutrienti per mantenerti? Se il corpo non è in grado di supportare le sue funzioni più necessarie, inizierà a chiudere / rallentare quelle meno necessarie (come produrre capelli). Sicuramente assicurati di mangiare abbastanza! Se questa è una lotta, c'è un dietista nel campus che è di grande supporto e può aiutarti con la pianificazione dei pasti, ecc. Un'altra cosa da esaminare sono i tuoi livelli di stress. Dal momento che siamo studenti che vivono in un ambiente così alto e ad alta pressione, questa potrebbe essere una delle forze trainanti della tua perdita di capelli e ha sicuramente contribuito alla mia. Vorrei fare qualche ricerca sul telogen effluvium per avere un'idea migliore.
Inoltre, ci sono alcune semplici cose che possono essere fatte per aiutare con l'attuale diradamento / perdita di capelli (come l'aggiunta di olio essenziale di rosmarino ai tuoi balsami!). I risultati saranno lenti, quindi è importante affrontare prima eventuali problemi di salute sottostanti. Ti esorto davvero a cercare un consiglio da un professionista della salute, ma sappi che non sei il solo in questione! Sentiti libero di PM se vuoi chattare di più.

Buona fortuna.
08/03/2021
Prissy Vo
Se interrompi l'assunzione di Propecia, la caduta dei capelli tornerà al suo tasso precedente. Se hai intenzione di usarlo, devi rimanerci per conservare tutto ciò che hai guadagnato; puoi anche smettere di usarlo e passare completamente a Rogaine (minoxidil).

Propecia è disponibile in compresse assunte per via orale mentre Rogaine viene applicato localmente sul cuoio capelluto come liquido o schiuma.
08/03/2021
McClelland
La caduta dei capelli di solito è ereditaria, soprattutto se la stai ricevendo ora nei primi anni '20. Quando ero al 3 ° anno, sono andato ai servizi sanitari per un appuntamento per vedere cosa si poteva fare con la mia caduta dei capelli. Il dottore laggiù ha detto che stavo esibendo la tipica calvizie maschile (perdita di capelli nella corona e diradamento al centro). Mi ha scritto una ricetta per Finasteride (Propecia) e Minoxidil. Quei due farmaci mi hanno aiutato con la caduta dei capelli e ora sono tornato a capelli pieni.

Tuttavia, mi ci sono voluti circa 6 mesi per vedere i risultati. Inoltre, le medicine non sono coperte dal piano di assicurazione sanitaria per studenti di UW. Propecia era coperto dal piano di mio padre, ma il Minoxidil (rogaine) era una spesa fuori tasca per me. È piuttosto economico se lo ottieni da Costco (fornitura per 6 mesi).

Modifica: se vedi una caduta dei capelli evidente, devi agire ORA. Non aspettare che metà dei tuoi capelli sia andato altrimenti sarà quasi impossibile farli ricrescere usando i farmaci di cui sopra. Dovrai sottoporsi a un trapianto di capelli che ti riporterà indietro di diverse G.
Walt Waskin
Sono andato da un medico e un ginecologo poco più di un anno fa (dicembre 2017 o gennaio 2018, non ricordo) per periodi irregolari. Il mio esame del sangue è tornato a posto, il ginecologo mi ha fatto un'ecografia vaginale e mi ha detto che avevo le ovaie policistiche. Mi ha dato una scorta di 1 settimana di progesterone. Che tipo di dottore dovrei andare a vedere? Gyno? Dermatologo? È anche calvi...

Lascia una recensione